LA VERA LEGGENDA DI BABBO NATALE A SAN NICOLA IN CARCERE. Visita guidata per bambini dai 5 anni in su

La basilica di San Nicola in carcere narra di una leggenda secondo la quale nei suoi sotterranei sarebbe stato incarcerato Babbo Natale, ma è anche il luogo che ospita le reliquie di San Nicola Vescovo della città turca di Myra. Il Santo è conosciuto in tutto il mondo come Babbo Natale perché un’altra leggenda narra che durante un inverno molto freddo, che impediva ai bambini di uscire di casa per andare a messa, il vescovo prese la sua slitta e la riempì di doni da regalare ai bimbi, così da poter parlare loro di Gesù.
Anche gli antichi romani festeggiavano il solstizio d’inverno scambiandosi doni, era la festa dei Saturnali, il 24 dicembre la vigilia del Natale del Sole. La basilica nasconde in facciata e nei suoi sotterranei i resti di tre templi molto antichi che si trovavano nel Foro Olitorio, l’antico mercato di legumi e verdura, dedicati a Giunone Sospita, Giano e Spes la speranza. Alla vigilia del Natale una visita guidata tra sacro e profano, tra leggenda e realtà, tra storia e archeologia. Vi aspettiamo piccoli e grandi !

LA VISITA GUIDATA SI TERRA’ NEL RISPETTO DELLA NORMATIVA ANTI-COVID

QUANDO: SABATO 19 dicembre ore 10:30; DOMENICA 20 dicembre ore 10:30
DOVE: Via del Teatro di Marcello 46, appuntamento di fronte la Basilica
ETA’ CONSIGLIATA: dai 5 anni in su
COSTO: VISITA GUIDATA: € 10 bambini, € 5 accompagnatori
PRENOTAZIONI: Per prenotarsi è necessario scrivere a gruppobaobart@gmail.com, indicando nome, cognome, numero dei partecipanti e un recapito telefonico. info: OLIMPIA 327 5339612

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.