Lavorare come Usborne Organiser: lavoro a misura di mamma

Lavorare come Usborne Organiser può essere una buona opportunità per le mamme che ogni giorno si destreggiano tra ricerche spasmodiche di lavori che possano conciliare professione e maternità. Che la nostra società sia un tantino indietro quanto a certi discorsi è cosa nota ma credo sia giusto e opportuno anche valorizzare quelle piccole nicchie di situazioni (ormai non tanto piccole!) in cui molte giovani mamme possono trovare il giusto spazio e poter offrire le proprie competenze al mondo del lavoro. In questo periodo tra l’altro così complesso, una buona soluzione, per chi ama i libri, per chi è portato al contatto col pubblico e ha una discreta conoscenza della lingua inglese, può essere proprio diventare una Usborne Organiser. Ne parliamo con Jessica Carrer mamma torinese d una bambina di due anni, preziosa e sorridente consluente per la casa editrice Usborne ormai famosissima anche in Italia per l’ampia offerta di libri in inglese per bambini. Oggi trascorreremo una intera giornata con lei.. così potremmo capire se lavorare come Usborne Organiser sia davvero un lavoro a misura di mamma!

Una giornata da Usborne Organiser

Da oltre 40 anni i libri per l’infanzia della casa editrice inglese Usborne fanno sorridere i bambini.. e non solo! Ne hai mai sentito parlare? Sicuramente in casa avrai un libro, riconoscibile dalla mongolfiera colorata che spicca in alto a destra in copertina e con molta probabilità sarà in italiano. Se anche tu sei una mamma che ritiene importante l’introduzione di una seconda lingua fin da piccoli ti sarai resa conto che spesso è difficile reperire nelle librerie libri colorati e accattivanti in inglese per bambini! Ed è qui che entriamo in gioco noi: le Organiser! Siamo consulenti indipendenti per Usborne e grazie al nostro aiuto trovare il libro perfetto sarà semplice e veloce!

Vorresti conoscere qualche aspetto in più del mio lavoro? Mettiti comoda e ti racconterò la mia giornata odierna… che comincia dopo aver accompagnato a scuola mia figlia Margherita!

Ore 9: proposte di acquisto e ordini

Stamattina mi dedico a selezionare dei libri per delle mamme che hanno creato un gruppo di acquisto su whatsapp e tramite brevi sondaggi (età, interessi dei bambini) vado a creare delle proposte mirate dal catalogo che conta più di 2300 titoli! Ecco perché la nostra figura è fondamentaleve, in una proposta di libri così ampia: avendo ben presente le tipologie di libri che Usborne propone, possiamo consigliare al meglio i genitori nella scelta dei titoli più adatti per i loro bambini, diventando delle vere e proprie personal book shopper! Inoltre sarò io ad occuparmi direttamente del processo dell’ordine, verificando lo stock dal mio sito personale e prenotando le copie richieste che mi farò spedire direttamente a casa! Una volta arrivati i libri sarà mia premura preparare un pacchetto regalo per ogni singolo bambino… per un effetto sorpresa wow!

Un’altra cosa che ho in programma stamattina è “strutturare” una book fair virtuale per una scuola.
Da organiser abbiamo l’opportunità di donare alle scuole dei libri gratuiti, organizzando delle vere e proprie fiere del libro. A marzo avrei dovuto allestirne una all’interno di una scuola elementare ma con il lockdown non si è potuta svolgere. Una soluzione alternativa che permetterà all’istituto scolastico di dare vita alla sezione inglese della biblioteca è quella di presentare quindi i libri ai genitori, scelti in accordo con gli insegnanti, tramite un file creato ad hoc per la scuola! Questo è sicuramente uno degli aspetti che amo di più del mio lavoro: arricchire le scuole di materiale didattico per i loro allievi in modo totalmente gratuito è una gran soddisfazione e un’enorme gratificazione a livello personale!

Ore 12: si cambia lavoro!

Lo sguardo si sofferma sull’ora e mi accorgo che la mia mattina è letteralmente volata e devo scappare al lavoro! Usborne infatti non è l’unica attività che svolgo ma riesco a conciliarla con un lavoro part-time! La collaborazione con questa casa editrice è flessibile e come mi piace sempre ricordare è a “misura di mamma”. Non ci sono orari e obblighi, sono io a gestire in tutta autonomia e posso farlo comodamente da casa! Organizzo e decido quanto tempo dedicare ai libri, non trascurando così gli impegni familiari.

Ore 16: è l’ora del book party!

Staccato il lavoro alle quattro e dopo essere andata a prendere mia figlia all’asilo, oggi ospito un piccolo book party a casa mia, con due mamme e le loro bambine! Le piccole saranno impegnate con un laboratorio di pittura magica (grazie ai magic painting Usborne, dove basta un po’ d’acqua per far prendere vita alle illustrazioni!) e noi mamme, davanti ad una tazza fumante di tè e biscotti, visioneremo un po’ di libri, anche in vista del Natale! Prima del Covid, ero solita organizzare book parties per i miei clienti, dove proponevo un coinvolgente storytelling e delle attività correlate da far svolgere ai bambini presenti, lasciando così tempo ai genitori di guardare con tutta calma i libri che disponevo in esposizione! Mi manca molto questa occasione di ritrovo e spero che con il 2021 si possa finalmente tornare a riproporre questo tipo di eventi!

Ore 19: uno sguardo ai social

L’ora di cena si avvicina ed è ora di salutarsi: le bambine si sono divertite e le mie amiche ne hanno approfittato per far qualche acquisto! Pubblicherò qualche scatto del pomeriggio e dei libri sugli account Instagram e Facebook, che sono la mia “vetrina social” e da cui sono nate amicizie e collaborazioni con molte altre mamme come me! Fare l’organiser infatti ha ampliato la mia rete d’amicizie e grazie ad Usborne ho avuto modo di conoscere persone con la mia stessa passione per l’inglese e cclleghe che sono diventate amiche con cui confrontarmi ogni giorno e su cui posso contare per consigli e supporto!

usborne organiser

Se il racconto di Jessica Carrer vi ha incuriosito e vi siete riconosciute nelle caratteristiche che una consulente Usborne deve avere, se  vorreste avere maggiori informazioni su come diventare una Usborne Organiser, potete contattare direttamente Jessica sui suoi social: scrivetele e sarà felice di farvi conoscere il fantastico mondo dei libri Usborne!

Make learning English fun with Usborne books at Home!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.