Boquet invernale: quali fiori invernali scegliere

Il boquet di fiori invernali può essere ugualmente bello e variopinto?! Di sicuro l’inverno ci regala una quantità ridotta di fiori, rispetto alla primavera, eppure si tratta comunque di fiori molto belli per realizzare boquet e composizioni, soprattutto se riusciamo ad indovinare gli abbinamenti giusti. L’inverno può essere un tema meraviglioso per creare composizioni dai toni caldi a accoglienti, e abbiamo chiesto a Sonia Massafra di Fiorilandia, di consigliarci quali fiori usare per il nostro boquet invernale.

Quali sono i fiori invernali

Ecco un elenco di alcuni fiori invernali che possiamo usare per i nostri boquet in questo periodo dell’anno:

  • amaryllis
  • ranuncoli
  • anemoni
  • narcisi
  • tulipani
  • bacche di yipericum
  • bacche di ilex
  • e le immancabili rose che troviamo fortunatamente tutto l’anno!

Per esaltare l’atmosfera di questo periodo, possiamo realizzare dei boquet invernali privilegiando il colore bianco, da utilizzare come base della nostra composizione. Il bianco è un colore classico, sempre elegante, ci ricorda la neve e la dolcezza degli abbracci.

Al bianco possiamo abbinare il colore verde del fogliame: sono perfetti in questo periodo i rami di abete.

La scelta dei colori intesi che meglio si accorda ai toni del boquet invernale, va dagli anemoni rossi, blu o fucsia, ai ranuncoli, sempre bellissimi sia semplicemente bianchi o panna, che nei toni del rosa e del fucsia. Infine, per rendere meravigliosamente invernale il nostro boquet, non dimentichiamo di arricchirlo con le bacche rosse dell’yipericum o ilex con i fiori bianco e dei rami naturali.

Altri consigli per voi, da Sonia Massafra, li trovate in questo articolo!

boquet invernale

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.