Trovare una Baby-sitter vicino casa a Roma è possibile con Sitter-Italia

Quante sono le occasioni in cui servirebbe una baby-sitter? Come sappiamo bene noi genitori, tante! Spesso si hanno mille difficoltà a trovare la persona giusta, ma da qualche mese c’è un nuovo portale che può risolvere il nostro problema, Sitter-Italia, che propone un’innovativa piattaforma in grado di mettere in contatto i genitori con le baby-sitter che abitano nel proprio quartiere o nelle vicinanze e in tutta la provincia di Roma.

Sitter-Italia nasce dalle esigenze di una coppia di genitori, che come spesso accade, oltre a condividere l’amicizia si aiutano per risolvere le problematiche legate alle gestione dei bambini. Dunque ecco l’idea di offrire un servizio che permetta a più famiglie, dello stesso quartiere, di condividere la baby-sitter, con il doppio vantaggio di contenere i costi e far felici i bimbi, che potranno giocare con un amichetto o magari un compagno di scuola.

E se non si conosce nessuno nel quartiere? Sitter-Italia ha pensato anche a questo: infatti al termine della registrazione sul portale, che è gratuita, compare la mappa di Roma e provincia e in pochi secondi si visualizzano sia le tate residenti, che gli altri genitori registrati. In questo modo, si può decidere di entrare in contatto con altri genitori che hanno bimbi della stessa età dei nostri, per conoscersi e verificare se il servizio è condivisibile.

E per scegliere la tata come si fa? Ogni baby-sitter al momento della registrazione si presenta, mette una sua foto e compila una ricca scheda informativa, che ci dice se ha esperienza di cura con bimbi dell’età dei nostri, se ha referenze, quante lingue parla, se è disposta a prendersi cura di più bambini e in caso affermativo, di quanti, se può seguirli nei compiti, quali sono le sue disponibilità orarie nell’arco della settimana e qual è il suo compenso.

Una volta iscritti al portale, i genitori potranno essere contattati direttamente dalle tate e in tal caso, se il profilo corrisponde alle proprie esigenze, il gioco è fatto. Se invece siamo noi a voler contattare direttamente le tate, basterà sottoscrivere un abbonamento.

Da provare!! www.sitter-italia.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE