Laboratori per bambini al MAXXI ogni primo sabato del mese

Laboratori per bambini al MAXXI ogni primo sabato del mese

A partire da sabato 1 febbraio il Museo delle arti del XXI secolo MAXXI inaugura un ciclo di laboratori per bambini.

Ogni primo sabato del mese i piccoli insieme alle loro famiglie potranno godere delle visite guidate e delle attività didattiche proposte dal dipartimento educazione del museo.

I primi tre appuntamenti sono dedicati alla mostra Non basta ricordare e in particolare alle opere di Kara Walker (sabato 1 febbario), Alessandro Pessoli (sabato 1 marzo) e Ilya & Emilia Kabakov (sabato 5 aprile). A seguire i laboratori saranno dedicati alla mostra di Ettore Spalletti (sabato 3 maggio) e Gaetano Pesce (sabato 7 giugno).

La mostra Non basta ricordare si articola e si anima intorno a parole e temi universali, che appartengono alla vita di ciascuno di noi: città e ambiente, gioia e dolore, politica e ideologia, fisicità e intimità, teatro e performance. I lavori sono stati scelti rispondendo a queste suggestioni, senza tuttavia voler realizzare sezioni chiuse, lasciando lo spettatore libero nelle sue interpretazioni.
Sulle pareti delle sale, i temi affrontati dalla mostra verranno sottolineati da titoli poetici: La stanza del genio, Il teatro del mondo, La città tra ordine e caos, Il corpo in azione, Miracoli di infrastrutture, Oltre la prigione, Il paese dei sogni, La verità a giudizio, Co-abitare e Alla fine la luce; questi titoli incoraggeranno gli spettatori ad interpretare le opere esposte con libertà e immaginazione.

Quando?
Dal 1 febbraio ogni primo sabato del mese alle ore 16.30
Durata: 1h e 30′

Quanto costa?
€8 a bambino
gratuito per l’adulto accompagnatore + biglietto di ingresso ridotto €8
gratuito per i bambini dei possessori della card myMAXXI (fino a esaurimento posti)

Prenotazione obbligatoria e acquisto al numero 06 3201954
Scrivi a edumaxxi@fondazionemaxxi.it

Lascia un commento

Noi amiamo i commenti costruttivi e ti ricordiamo che siamo un magazine non organiziamo direttamente gli eventi che trovi in questo sito
Non ci sono commenti! lascia un commento commenta questo articolo!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *