Teatro illustrato di Gek Tessaro uno spettacolo per tutte le età al Policlinico Gemelli

“Io sono un ladro di bestiame felice” di e con Gek Tessaro.

Lo spettacolo fa parte di Un Libro chiamato desiderio, progetto vincitore del bando “IO LEGGO” della Regione Lazio.
Da Gennaio a Maggio, toccando periferie e luoghi di aggregazione, tra cui il Punto Luce di Ponte di Nona di Save the Children, il Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Universitario A.Gemelli e la Biblioteca Collina della Pace, Un libro chiamato desiderio promuoverà iniziative dedicate alla lettura utilizzando soprattutto l’arte narrativa del fumetto il cui linguaggio – vicino ai giovani e immediato nella fruizione – consentirà di avvicinare anche i non lettori alla lettura, permettendogli di accedere a forme di comunicazione diversificate.

Io sono un ladro di bestiame felice è un’opera che Gek Tessaro stesso riassume così:
“Poi diventi grande, capisci che è una scrittura questa, l’unica che si fa capire in tutto il mondo. È una magia, il disegno; ci si può parlare con tutti, raccontare con chiunque e ovunque.
Alla fine che mi importa d’avere un cavallo vero? Posso disegnarli e dunque prendermi tutti i cavalli, che dico, tutte le mandrie che voglio. Ecco, fin dall’inizio e ancora adesso non sono stato altro che un ladro di bestiame (felice)”.

Quando: Giovedì 2 febbraio alle ore 16,30
Dove: presso l’aula Brasca del Policlinico Universitario A.Gemelli – Largo Agostino Gemelli
L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.
Per info e prenotazione: 3927167958 oppure  unlibrochiamatodesiderio@gmail.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE