Rome Duck Store il negozio che vende solo paperelle di gomma

Ciak si torna a sognare: Cinecittà riapre al pubblico dal 3 Febbraio

Dal 3 Febbraio finalmente Cinecittà riapre al pubblico e questa notizia mi rende particolarmente felice perché adoro questo luogo.

Ho portato amici e parenti a Cinecittà ogni volta che ne ho avuto l’occasione perché è uno dei tanti posti di Roma in cui si percepisce nettamente la magia del passato a cui si aggiunge anche il fascino del cinema e adesso, che abbiamo riconquistato un po’ di libertà, lo consiglio anche a voi.

Gli studi di Cinecittà sono: suggestivi, ricchi di storie e soprattutto, in questo periodo, sicuri perché la visita si svolge quasi per il 70% all’aperto, in spazi enormi, dove il distanziamento sociale è assicurato e quando si svolge al chiuso vengono, rigorosamente, rispettate le regole anticovid.

Che cosa vedere a Cinecittà

Se la magia del cinema che si respira non vi basta come ragione per visitare Cinecittà ecco un motivo concreto per andare: le ricostruzioni storiche dell’Antica Roma, di Firenze nel ‘400 e di Gerusalemme.

Storici set cinematografici che hanno visto, negli anni, alternarsi produzioni cinematografiche, serie tv, spot pubblicitari. Sono grandiosi e stupefacenti, in particolare quello di Roma e si possono visitare con una guida specializzata che vi racconterà le storie raccolte in 90 anni di cinema.

I set sono senz’altro la parte più affascinante dei percorsi proposti ma in realtà la mostra inizia dalla ricca esposizione permanente. Una raccolta  di abiti e accessori di scena, immagini, cimeli storici che si alternano nelle sei stanze interattive dedicate alla regia, alla sceneggiatura, al sonoro, alla realizzazione dei costumi e alla finzione cinematografica. Un percorso che termina con  la ricostruzione del sottomarino, usato nel film U-571 del regista Jonathan Mostow. I bambini impazziranno!

Con la nuova riapertura le famiglie romane potranno godere dell’offerta espositiva degli Studios  dal Lunedì al Venerdì ad una tariffa speciale di 15 euro che comprende tutti i percorsi in mostra: l’esposizione permanente, il tour guidato sui grandi set all’aperto e il MIAC, lo spettacolare Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema.  Un’esposizione interattiva e immersiva che racconta 120 anni di storia dello spettacolo in modo moderno e coinvolgente, da non perdere!

Sala caleidoscopio MIAC

Novità assoluta per la riapertura è la nuova mostra temporanea Ri-tratto rosso – Elisabetta Catalano guarda Federico Fellini allestita nel Teatro 1 che fino al 21 Marzo racconta il dialogo tra il maestro riminese e la grande fotografa internazionale dai primi scatti della Catalano, proprio sul set del film di Fellini 8 ½, ai celebri e distintivi ritratti realizzati all’apice della carriera. Un doppio omaggio alla fotografa e al genio del nostro cinema con cui Istituto – Luce Cinecittà chiude le iniziative per il Centenario felliniano.

Inoltre ogni mercoledì a partire dal 10 Febbraio sarà disponibile una nuova promozione pensata per chi vuole regalarsi una pausa pranzo all’insegna del cinema: il Cinebreak, un biglietto d’ingresso a soli 10 euro, acquistabile unicamente per l’ingresso alle ore 13, che include la visita guidata ai set e l’accesso a tutti i percorsi di mostra.

Cinecittà si Mostra così come tutte le altre esposizioni e il MIAC saranno di nuovo visitabili da Via Tuscolana 1055dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 fino alle ore 18, (biglietteria aperta fino alle 15,30). Le partenze dei tour guidati sui set sono previste unicamente alle 11 e alle 15,30.

Per la visita è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo visit@cinecittaluce.it in linea con i protocolli di sicurezza covid consultabili nel dettaglio alla pagina cinecittasimostra.it/visita-in-sicurezza/

 

ORGANIZZAZIONE DELLA VISITA E SVOLGIMENTO

Cinecittà si Mostra è aperta dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 18.00. La biglietteria chiude alle ore 15.30.
L’esperienza di visita è suddivisa in due momenti distinti: la visita guidata con guida specializzata all’aperto ai set permanenti e la visita autonoma alle mostre all’interno degli edifici storici con il percorso a senso unico indicato dalla segnaletica di mostra.
Il visitatore può sostare all’interno del sito fino a chiusura.

ORARI VISITE GUIDATE AI SET

11.00 visita guidata in italiano (ingresso dalle ore 10.00)
15.30 visita guidata in italiano (ingresso dalle ore 10.00)

Visite guidate in inglese e francese su prenotazione scrivendo a visit@cinecittaluce.it 

Qualora si volesse effettuare un cambio di orario occorre necessariamente contattare visit@cinecittaluce.it
La visita guidata ai set permanenti – Roma antica, Tempio di Gerusalemme e Firenze del 1400 – ha una
durata di circa 60 – 70 minuti. Il visitatore può decidere autonomamente il tempo da dedicare alla visita delle mostre.

Special tour e Vip tour, attività divulgative all’aria aperta per bambini e famiglie sono prenotabili scrivendo a visit@cinecittaluce.it

BIGLIETTERIA E PRENOTAZIONI

Per organizzare al meglio la visita e garantire il rispetto delle norme di sicurezza si richiede al pubblico di
prenotare il giorno di visita a Cinecittà si Mostra scrivendo all’indirizzo visit@cinecittaluce.it
L’acquisto del biglietto può avvenire on-line su www.ticketone.it o in biglietteria previa comunicazione via
mail. È fortemente consigliato il pagamento tramite carta e/o bancomat.
I visitatori che hanno già acquistato i biglietti d’ingresso per una delle date di chiusura possono riutilizzare il biglietto senza costi aggiuntivi previa prenotazione a visit@cinecittaluce.it
Cinecittà si Mostra si riserva l’inserimento last minute per altri visitatori con pagamento in biglietteria qualora la capienza giornaliera lo consenta.

COSTI E BIGLIETTI

Adulti 15,00 euro – Bambini (da 6 a 12 anni) 7,00 euro. Under 26/Over 65 13,00 euro. Sotto ai 5 anni gratis.
Biglietto Famiglia 40,00 euro (valido per 2 adulti + 2 ragazzi fino ai 18 anni).
Formula non acquistabile su ticketone, per l’acquisto scrivere a visit@cinecittaluce.it
Biglietto Open (senza data specifica) 15,00 euro adulti – 14,00 ragazzi dai 6 ai 26 anni: validità 6 mesi
dall’acquisto. Per info mostre@boxeventitalia.it

La visita al MIAC, il Museo Italiano dell’Audiovisivo e del Cinema è inclusa nell’acquisto del biglietto di Cinecittà si Mostra.

Leggi e scarica il vademecum del visitatore

Scarica e compila l’autocertificazione da consegnare in biglietteria il giorno della visita

www.cinecittasimostra.it

www.museomiac.it

Rome Duck Store il negozio che vende solo paperelle di gomma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.