Luneur Park Roma

Al Teatro Furio Camillo lo spettacolo per bambini Rapolina

Al Teatro Furio Camillo lo spettacolo per bambini Rapolina

Il 26 Ottobre alle ore 11.00 al Teatro Furio Camillo Tearte presenta lo spettacolo per bambini dai 4 ai 10 anni “Rapolina” liberamente ispirato alla fiaba dei f.lli Grimm “Rapunzel”.

Testo e regia di Gianni D’Ianni e Laura Laurini

Con Gianni D’Ianni e Laura Laurini

Liberamente ispirato alla fiaba dei f.lli Grimm, Rapolina narra di una bambina rapita alla nascita dalla strega Gothel che, per nasconderla al mondo, la tiene reclusa in una torre. A farle compagnia Sissi e Anacleto, una coppia di topolini-puppet,che divideranno con lei gioie e disavventure. Un principe riuscirà a liberarla malgrado gli incantesimi, più o meno riusciti, di Gothel che, alla fine, resterà vittima di se stessa.

Rapolina è uno spettacolo che percorre diverse strade: teatro di narrazione, teatro classico, puppets, musica dal vivo, a cui abbiamo voluto dare, con il riadattamento, con l’introduzione di nuovi personaggi e alcune scene, un’impronta più umoristica e vitale, volendo però rispettare l’impianto originale della fiaba.

Lo spettacolo punta sulla semplicità, sui sentimenti, sui sogni, mettendo in contatto i giovani spettatori con la proprie emozioni, con l’artigianalità della comunicazione, senza filtri, con metodi e modalità alternativi rispetto alla “realtà virtuale” imperante nel mondo dell’infanzia. Come in ogni fiaba che si rispetti, il lieto fine è assicurato.

Spettacolo per bambini da 4 a 10 anni
Durata di 50 min. circa
Quando: domenica 26/10/2014 ore 11.00;
Dove: Teatro Furio Camillo Via Camilla, 44  (Tuscolana);
Costo:bambini: 8€; adulti: 10€ SE SEI SOCIO DI ROMA DEI BAMBINI IL BIGLIETTO ADULTI COSTA COME QUELLO DEI BAMBINI 8€;

Se vuoi lascia un commento

Ti ricordiamo che romadeibambini non organizza gli eventi direttamente è solo una fonte d'informazione
Non ci sono commenti!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *