Circus Art Museum

Circus Art Museum

L’arte spiegata ai bambini, un gioco teatrale in cui gli spettatori imparano a osservare un quadro e a immaginare una storia. Circus Art Museum del Teatro dei Dis-occupati è a Centrale Preneste Teatro (Via Alberto da Giussano, 58) domenica 13 Dicembre alle ore 16.30. Lo spettacolo è diretto e interpretato da Monica Crotti e Massimo Cusato.

Sulla scena la cornice di un quadro. Dentro si trovano una donna e un uomo vestiti in modo stravagante. L’uomo è stanco di stare zitto e fermo e così comincia a parlare muovendosi nonostante la donna cerchi di impedirglielo. Nel virtuale museo dove si trova il loro quadro è mezzanotte e a mezzanotte i personaggi dei dipinti si muovono e parlano, a volte escono dalle cornici. L’uomo convincerà la donna a oltrepassare la tela per andare a scoprire altre figure simili a loro in altri quadri. Così i due incontreranno cinque opere e racconteranno le storie che i personaggi raffigurati, i colori e le situazioni suggeriranno loro. Picasso, Manet, Botero, Lautrec e Chagalle. Cinque quadri, cinque storie. Uno spettacolo onirico dove si mescolano linguaggi diversi: il teatro, la pittura, il circo, la musica e la danza.

Lo spettacolo fa parte della rassegna Infanzie in gioco 2015/16.

Adatto dai 5 anni in poi. Il costo del biglietto è per tutti di 5 euro.

Per info e prenotazioni: 06 27801063 – 25393527 o info@ruotaliberateatro.191.it
Circus Art Museum
Teatro dei Dis-occupati
Autore: 
Massimo Cusato
Registi e interpreti: Monica Crotti e Massimo Cusato
Scenografia: Fiammetta Mandich
Costumi: Monica Crotti
Video: https://www.youtube.com/watch?v=Pef4loB_Qzs

 

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma
Domenica 13 Dicembre alle ore 16.30
Biglietto unico
: 5.00 € (prenotazione consigliata)

Roma dei Bambini

Romadeibambini.it è un sito nel quale troverai tutte le notizie riguardo a spettacoli, laboratori, eventi, mostre, musei e divertimenti per i ragazzi. Una guida per tutti i genitori che ogni fine settimana cercano di far divertire i loro bambini in maniera creativa, istruttiva e magari anche gratuita.

Se vuoi lascia un commento

Ti ricordiamo che romadeibambini non organizza gli eventi direttamente è solo una fonte d'informazione
Non ci sono commenti!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *