La Mappa “emozionale” del Lago di Bracciano

Ho scoperto attraverso twitter un bel progetto di cui vi voglio parlare e, sono sicura, interesserà senz’altro tutte le famiglie amanti della natura e del movimento: la Mappa Emozionale del Territorio del Lago di Bracciano.

Nel tweet in cui Romadeibambini è stato menzionato appariva una bella foto di un gruppo di amici, con tanti bimbi al seguito, che aveva appena finito un’escursione in bici alla Caldare di Manziana, seguendo le indicazioni-emozionali della citata mappa, incuriosita, sono subito andata a sbirciare sul sito dell’Associazione Anima Mundi Onlus, per capire meglio di cosa si trattasse e ho scoperto che la Mappa Emozionale del Territorio del Lago di Bracciano e un bel progetto,  finanziato dal Consorzio del lago di Bracciano, e soprattutto realizzato con il contributo dei bambini e dei ragazzi delle scuole medie ed elementari dei Comuni di Trevignano Romano, Bracciano ed Anguillara Sabazia, grazie ai laboratori esperenziali realizzati durante l’anno scolastico 2013-2014.

Il progetto “Una rete intorno al lago”mira alla riscoperta dei luoghi partendo dalle emozioni che tali luoghi suscitano nei ragazzi che li abitano e da qui è nata La “Mappa emozionale del lago di Bracciano”.  La Mappa racconta  e raccoglie  sensazioni ed emozioni che il territorio – inteso come insieme di aspetti naturali, antropici, storici, culturali e immateriali – suscita nei suoi “piccoli” abitanti, dunque sono segnalati, con colori diversi, i luoghi che incantano, quelli che mettono allegria, i posti che si vorrebbe curare e anche quelli un po’ misteriosi che metteno paura.

Naturalmente nella mappa non mancano anche le segnalazioni classiche, dove mangiare, dove fare passeggiate, dove fare birdwatching o andare in bicicletta.

Il Parco Naturale Regionale di Bracciano Martignano è stato istituito il 25 novembre 1999 con legge regionale n. 36, con lo scopo di garantire e promuovere la conservazione e la valorizzazione del territorio e delle risorse naturali e culturali del vasto comprensorio dei Monti Sabatini.

Il Parco ha collaborato nella realizzazione della mappa mettendo a disposizione competenze naturalistiche e cartografie del territorio.  La maggior parte dei sentieri segnati sulla Mappa Emozionale sono sentieri promossi dal Parco Bracciano Martignano

Il progetto è ideato e realizzato da Elisabetta Mitrovic e Irene Ausiello; l’editing grafico è stato realizzato da Andrea Grassetti.

Per saperne di più e scaricare la Mappa visitate il sito di Anima Mundi Onlus

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE