“GIOCHIAMO INSIEME” “Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?” da Explora

Ad Explora laboratori di tinkering per sperimentare, attraverso attività di costruzione, creatività, scienza e nuove tecnologie per bambini e adulti, ad accesso gratuito.

Weekend del 31 Gennaio e 1 febbraio, del 28 Febbraio e 1 marzo e del 21 e 22 Marzo 2015

“GIOCHIAMO INSIEME” è l’iniziativa realizzata in collaborazione con Kinder Sorpresa, che fin dalla sua nascita, 40 anni fa, crea un momento di gioco tra genitori e figli, rafforzando la loro relazione e complicità.
I luoghi scelti per promuovere questa iniziativa sono i Musei dei Bambini, dove il gioco non solo è un prezioso veicolo per la crescita del bambino ma è anche un utile strumento per l’apprendimento attraverso l’approccio “learn by doing”. Il gioco svolge da sempre una funzione strutturante dell’intera personalità del bambino: è attraverso il gioco infatti che i bambini sperimentano il loro mondo e quello degli altri, imparano a essere creativi e a esprimere i propri stati d’animo. Ecco quindi spiegato il titolo: “giocare insieme” pone bambini e adulti in una relazione familiare rafforzandone i legami.

A partire dal 31 gennaio 2015, Explora ospiterà “Giochiamo insieme: Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?” un ciclo di laboratori gratuiti rivolti a bambini e genitori incentrati sulla metodologia del tinkering, didattica innovativa, di respiro internazionale, che consente di sperimentare attraverso attività di costruzione abbinate a creatività, divertimento e indagine, il mondo della scienza e della tecnologia.

 

giochiamo insieme explora2

Le “Mistery box”, scatole della sorpresa, contengono oggetti, materiali e alcuni strumenti da utilizzare per i diversi laboratori rivolti ai bambini tra i 3 e gli 11 anni e ai loro genitori, che creano l’occasione per giocare insieme in un contesto innovativo, divertente e intelligente. Il tinkering è una metodologia educativa nata e sviluppata presso l’Exploratorium di San Francisco su esperienze e ricerche del MIT, per l’apprendimento in STEM – science, technology, engineering, mathematics. Explora si è formata sul tinkering grazie a 2 progetti della Legge 6/2000 finanziati dal MIUR.

Gli obiettivi primari dell’evento “Giochiamo insieme” rappresentano in primo luogo la stimolazione dell’interazione tra genitori e figli grazie al gioco; attraverso questo momento sarà possibile così avvicinare bambini e adulti a nuovi approcci di apprendimento informale “learning by doing” scoprendo attività di costruzione per valorizzare creatività e ragionamento grazie al “tinkering” alla conquista delle nozioni di scienza.
Kinder Sorpresa, promotore di momenti di incontro e di gioco in famiglia, sostiene il progetto “Giochiamo Insieme” ciclo di laboratori ad accesso gratuito il cui tema centrale è la “costruttività” come momento d’incontro fra genitori e figli. Dopo la felice esperienza del MUBA di Milano nel 2014 con laboratori e attività curate e create ad hoc da diversi artisti per le famiglie, Kinder Sorpresa ha pensato ad Explora per la serie di laboratori, sul tema della costruttività, per creare un momento di gioco e di scambio tra genitori e figli.

3 week end, questi gli orari di ingresso: ore 10.15, 12.15, 15.15 e 17.15, nei giorni di sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio 2015, sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo 2015, sabato 21 e domenica 22 marzo 2015.
I laboratori avranno la durata di 1ora e 30 minuti e si svolgeranno presso lo spazio dedicato ai laboratori al primo piano del Museo.

INFORMAZIONI- Modalità di partecipazione 
Prenotazione obbligatoria https://www.mdbr.it/giochiamo-insieme/ o al 063613776
Ingresso gratuito. Obbligatoria la presenza dell’adulto.
Per accedere al laboratorio prenotato, Il giorno della visita è necessario ritirare il biglietto omaggio entro e non oltre gli orari indicati: 10.15, 12.15, 15.15, 17.15.

PROGRAMMA

Sabato 31 gennaio e domenica 1 febbraio 2015:
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia di età 3/5 anni
Marble Soft Machine, per creare – con lana, acqua e sapone -palline morbide e colorate da far correre su piste realizzate grazie all’utilizzo di bottiglie, tubi idraulici, tubi di cartone o di plastica, bicchieri.
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia di età 6/11 anni
Circuiti luminosi, come accendere una lampadina? Quali materiali conducono energia? Noi siamo dei conduttori?
Bambini e genitori, utilizzando oggetti comuni come: batterie, luci, cicalini, motori, interruttori, sperimentano il funzionamento dei circuiti elettrici.

Sabato 28 febbraio e domenica 1 marzo 2015:
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia di età 3/5 anni
Oggetti Volanti, per scoprire insieme come costruire oggetti volanti con materiale di uso quotidiano –carta, cartoncino, plastica leggera – toccare quindi materiali diversi, sperimentare forme e creare oggetti in grado di sfruttare l’aria per arrivare sempre più in alto.
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia 6/11anni
Automata, come far girare le cose, come alzare, muovere e spostare gli oggetti? Bambini e genitori esplorando elementi meccanici scoprono e creano la propria scultura in movimento.

Sabato 21 e domenica 22 marzo 2015:
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia di età 3/5 anni
Circuiti morbidi, per sperimentare il percorso di un circuito luminoso, con farina, acqua e sale, led, interruttori, motorini, carta e colori.
Mistery Box, Cosa c’è nella scatola?  Per la fascia 6/11anni
Scarabocchio elettrico, possono i pennarelli disegnare da soli? Batterie, cavi elettrici, pennarelli, per inventare uno strumento che lascia un segno tracciando il suo percorso.

In collaborazione con Kinder sorpresa
http://www.kinder.it/it

Web: www.mdbr.it
Biglietteria: 06 3713776
Explora Via Flaminia, 80/86

Lascia un commento

Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE