Eataly tre giorni di degustazioni e laboratori per bambini

Eataly tre giorni di degustazioni e laboratori per bambini

Eataly Roma organizza dal 26 al  28 ottobre un salone del gusto in concomitanza con quello di Torino, dove c’è spazio anche per i bambini.

Per gli amanti della cucina Eataly Roma, con il patrocinio Slow food Italia ha organizzato un evento che vedrà protagonista per tre giorni  l’alta gastronomia italiana, grazie agli incontri con i 75 produttori locali e dell’Italia centrale che animeranno la manifestazione, proponendo degustazioni gratuite e laboratori per gli adulti su olio, formaggi, salumi, birre e vino, mentre per i bambini, in collaborazione con l’associazione WorkInProject  verranno proposti dei laboratori alimentari e d’arte a partire dal venerdì con “Ritratti del cavolo”, il sabato con “Color color cioccolato”, e la domenica con “Annusiamo i colori”.

Invece sei ivostri piccoli hanno potenzialità da chef è possibile iscriverli al corso di cucina per bambini di Maria Castellano chef e autrice del libro “Mamma, adesso cucino io“ che li guiderà nella preparazione di alcune ricette divertenti per imparare l’arte della cucina e del buon gusto.

Il corso e’ rivolto ai bambini dai 5 ai 10 anni di eta’.

Il prezzo del corso è 80 € e  include il libro “Mamma, adesso cucino io!”. Vi ricordiamo invece di portare un grembiule da casa.

Orari:

venerdì  26 ottobre dalle 14.30-22.00
sabato   27 ottobre dalle 10.30-22.00
domenica 28 ottobre dalle 10.30-20.00

Dove:  Air Terminal Ostiense Piazzale XII Ottobre 1492
Informazioni: Tel. +39 06 90279201

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi conoscere tutte le attività per i bambini a Roma seguici su... [DISPLAY_ACURAX_ICONS]

Lascia un commento

Noi amiamo i commenti costruttivi e ti ricordiamo che siamo un magazine non organiziamo direttamente gli eventi che trovi in questo sito
Non ci sono commenti! lascia un commento commenta questo articolo!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *