A come Albero… A come Alcantara laboratorio per bambini al MAXXI

A come Albero… A come Alcantara laboratorio per bambini al MAXXI

Il Museo nazionale delle arti del XXI secolo MAXXI propone per le feste, un laboratorio creativo rivolto ai bambini: A come Albero… A come Alcantara ispirato alla mostra Playful Inter-action al MAXXI  fino al 5 gennaio 2014.

Playful Inter-action rappresenta la terza edizione della collaborazione tra Alcantara e MAXXI. Una mostra realizzata da due gruppi creativi, noti e apprezzati nel mondo dell’interaction design: Fabrica e lo studio Minale-Maeda, scelti dai curatori Giulio Cappellini (Art Director di Alcantara) e Domitilla Dardi (Design Curator, MAXXI Architettura).

Le  due installazioni di Fabrica, “Pendulums” e “Shiver”, si muovono attivate dal tocco del visitatore, producendo un gioco di luci e suoni, mentre il duo Minale-Maeda con l’opera “Essences, Compounds, Particles”, coinvolge l’olfatto invitando il visitatore a comporre un mix di forme ed essenze.

Per visitare la mostra con i bambini il Museo MAXXI propone due appuntamenti, uno il 22 dicembre e l’altro il 5 gennaio, in cui i piccoli, insieme agli adulti, potranno realizzare originali decorazioni per l’albero di Natale e soluzioni alternative alla tradizionale calza della Befana, ispirate alle forme realizzate in Alcantara dai designer nella mostra Playful Inter-action.

PENDULUMS from Fabrica on Vimeo.

Chissà se questa mostra piacerà ai bambini? 😉

Quando?
Domenica 22 dicembre 2103
e domenica 5 gennaio 2014
Ore 16.30
Come funziona?
durata 1h e 30’
€ 8 a bambino
gratuito per l’adulto accompagnatore + biglietto di ingresso al museo ridotto € 8 (max 30 persone)
attività gratuita per i possessori della card myMAXXI (fino a esaurimento posti)
prenotazione obbligatoria e acquisto al numero 063201954
Attenzione il MAXXI accetta le prenotazioni solo fino al venerdì pomeriggio

Lascia un commento

Noi amiamo i commenti costruttivi e ti ricordiamo che siamo un magazine non organiziamo direttamente gli eventi che trovi in questo sito
Non ci sono commenti! lascia un commento commenta questo articolo!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *