Al Bioparco di Roma ‘Storie bestiali

Al Bioparco di Roma ‘Storie bestiali

Sabato 3, 10 e 17 ottobre al Bioparco si terrà l’iniziativa  ‘Storie bestiali’, letture ad alta voce in cui gli animali del Bioparco saranno i protagonisti di tante curiosità.

L’attività è a cura di Biblioteche di Roma – Centro Specializzato Ragazzi – Attività Culturali e si svolge in collaborazione con la Presidenza dell’Assemblea Capitolina di Roma Capitale.

Dalle ore 10.30 alle 16.30 i bambini, in compagnia di operatori specializzati, potranno immergersi nel mondo dei loro beniamini partecipando ad emozionanti letture su leoni, elefanti, ippopotami, lupi e molti altri animali guardandoli… dritto negli occhi!

Questi gli orari delle letture presso le aree: 10.30 ‎Fattoria dei Bambini, 11.00 leoni asiatici, 11.30 tigri, 12.00 ‎elefanti e 12.30 ippopotami anfibi, 14.00 orsi, 14.30 lupi, 15.00 oranghi, 15.30 draghi di Komodo e 16.00 serpenti (al piazzale antistante ingresso Rettilario).

Inoltre per tutta la mattina l’ApeLettura, il mezzo a tre ruote di Biblioteche di Roma nato con l’obiettivo di diffondere l’amore per il libro e per la lettura, stazionerà sul piazzale del Bioparco a disposizione di chi vorrà consultare e leggere libri (maggiori info su ApeLettura:  www.bibliotechediroma.it – www.leggerechepiacere.com).

Da non perdere durante la giornata gli appuntamenti con l’attività A TUxTU con gli animali, incontri ravvicinati con elefanti, rettili e insetti!

Tutte le attività delle giornate sono comprese nel costo del biglietto del Bioparco.

Quando: del 19-20 e 26-27 settembre

BIOPARCO DI ROMA

ORARIO           9.30 – 19.00 (ingresso consentito fino alle ore 18.00)
TARIFFE          ingresso gratuito per bambini al di sotto di un metro
bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 12 anni: € 12.00
biglietto adulti: € 15.00

Indirizzo: Viale del Giardino Zoologico, 20, Roma

Lascia un commento

Noi amiamo i commenti costruttivi e ti ricordiamo che siamo un magazine non organiziamo direttamente gli eventi che trovi in questo sito
Non ci sono commenti! lascia un commento commenta questo articolo!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *