Gusto Kosher l'appuntamento dedicato alla tradizione eno-gastronomica ebraica

Gusto Kosher l’appuntamento dedicato alla tradizione eno-gastronomica ebraica

Appuntamento dedicato ai saperi ed ai sapori della tradizione eno-gastronomica ebraica.

Quest’anno la giornata dedicata all’enogastronomia ebraica ha per tema “BaMidbar (nel deserto). Il Negev delle meraviglie”.

Nel Palazzo della Cultura si potrà viaggiare alla scoperta dei sapori e dei profumi del deserto.
Nell’area Mezè di Gusto Kosher verranno proposti i menu di Le Bon Ton Catering e del guest chef israeliano Ido Zarmi da Tel Aviv.

Nello spazio dedicato al Wine Tasting il pubblico è invitato a provare, in degustazioni gratuite, alcune tra le migliori cantine italiane e israeliane con certificazione kosher.

Non mancheranno Cooking show con gli chef ospiti, due tavole rotonde dedicate al deserto del Negev e alle coltivazioni di frontiera e uno spazio bambini di qualità (dalle 11.00 alle 17:00, Palazzo della Cultura) a cura di WorkInProject e Dipartimento Educativo Comunità Ebraica di Roma. I bambini meritano uno spazio dedicato dove condividere la merenda ma soprattutto divertirsi con attività di gioco libero e laboratori che li stimolino a misurarsi con la grandezza del deserto, per reinterpretarlo in chiave artistica.

L’ingresso a Gusto Kosher è gratuito.
Il wine tasting è gratuito.
Il food tasting è a pagamento.
All’ingresso è possibile cambiare gli euro in ‘Shekel di Gusto Kosher’
da spendere all’interno in degustazioni dei menù.

Domenica 12 novembre 2017
Palazzo della Cultura: ore 11.00-19.00 Via Portico D’Ottavia 73
Antico quartiere ebraico: ore 11.00-17.00
Dalle 11 alle 17, nelle gallerie e botteghe nell’antico quartiere ebraico i visitatori possono scoprire il Negev lungo un percorso di assaggi da esplorare attraverso i vicoli, gli spazi di arte e cultura e le numerose attività commerciali e di ristorazione della zona.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.