Accademia di filosofia per bambine e bambini alla GNAM

Cortile, ideale spazio di giochi all’aperto, è un luogo d’incontro e di scambio che vede protagonisti bambine e bambini dagli 8 ai 13 anni, con appuntamento il sabato pomeriggio negli spazi della Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Cortile vuole essere un gioco del pensiero “senza ringhiere”, uno stimolo alla riflessione autonoma e consapevole, che attraversa lo spazio intimo, quello delle esperienze, delle relazioni e della fantasia, di cui ognuno è prezioso custode.

Negli incontri di Cortile si fa esercizio di scultura del pensiero.
Si sperimenta cosa significa pensare con la propria testa, aperta e sorprendente, confrontandosi sui temi più importanti su cui l’umanità continua a porsi domande. I bambini e le bambine hanno l’occasione di interrogarsi sulle inquietudini, sui dubbi, sulle paure, le guerre, l’amore, le delusioni, le aspettative, i soldi, i dispiaceri e le emozioni. Si parla di vita, di nascita, di come si vive da piccole femmine e piccoli maschi, della morte e del suo mistero, avendo cura e attenzione per le esperienze profonde e differenti dei bambini e delle bambine, che spesso non trovano espressione. L’originalità di Cortile si misura anche sul piano delle relazioni tra bambini e bambine, spesso sottaciute o neutralizzate, per garantire un’abitudine e uno spazio di ascolto e di rispetto della differenza.
Le guide coinvolte sono state scelte per aiutare ad esprimere al meglio la capacità di pensare creativamente, ovvero di saper fare filosofia, attraversando anche altre discipline e coniugando le pratiche filosofiche alle pratiche artistiche, teatrali, visuali, letterarie, scientifiche.

Il nuovo ciclo di incontri di Cortile è curato da Annarosa Buttarelli e Rosella Prezzo. Gli appuntamenti sono gestiti da due guide compresenti e sono dedicati a bambini e bambine della fascia d’età 8-10 anni e 11-13 anni. Ogni incontro sarà accompagnato anche da Giulia Filippi, artista e tutor di Cortile, che curerà gli aspetti di documentazione visiva e cartacea allo scopo di costruire una pubblicazione.

Annarosa Buttarelli è una filosofa, docente e saggista. Insegnante anche Filosofia della trasformazione e fa parte della comunità filosofica “Diotima”.
Pierpaolo Casarin si dedica allo studio e alla realizzazione di progetti di pratica filosofica in svariati contesti. È formatore in Philosophy for children.
Giulia Filippi è un’artista visiva che collabora con musei, istituzioni e associazioni per lo sviluppo di progetti educativi e laboratoriali.
Mariella Pasinati è docente di Storia dell’arte e scrittrice. È impegnata nella ricerca e nella pratica pedagogica, ha curato progetti educativi sperimentali nell’ambito della differenza sessuale.
Rosella Prezzo è una filosofa, saggista e traduttrice. Studiosa di María Zambrano, ne ha curato diverse edizioni italiane e partecipa da tempo a esperienze di filosofia con bambini.
Patrizia Zappa Mulas è laureata in Estetica, è un’attrice teatrale, oltre che scrittrice di numerosi romanzi.

Gli incontri sono aperti ad un massimo di 15 partecipanti, dagli 8 ai 13 anni, divisi per fasce d’età.
Si svolgeranno il sabato pomeriggio, dalle 15.00 alle 17.15, presso spazi dedicati nella Galleria Nazionale con il seguente calendario:
6 ottobre | 8-10 anni
Rosella Prezzo e Patrizia Zappa Mulas
13 ottobre | 11-13 anni
Rosella Prezzo e Pier Paolo Casarin
20 ottobre | 8-10 anni
Rosella Prezzo
27 ottobre | 11-13 anni
Rosella Prezzo e Pier Paolo Casarin
10 novembre | 11-13 anni
Rosella Prezzo e Mariella Pasinati
24 novembre | 11-13 anni
Rosella Prezzo e Patrizia Zappa Mulas

Gli incontri di “Cortile” sono gratuiti e intervallati da una merenda.
Nell’attesa, gli accompagnatori possono usufruire del biglietto ridotto per visitare La Galleria Nazionale e le mostre in corso.

Per info e prenotazioni: cortile@lagallerianazionale.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.