Festa di Primavera all’Hortus Urbis al Parco dell’Appia

Festa di Primavera all’Hortus Urbis al Parco dell’Appia

Eccola! E’ arrivata la primavera e per festeggiarla il 21 e 22 marzo L’Hortus Urbis organizza una festa aperta a tutti nella quale si celebra anche il 3° compleanno dell’orto didattico romano ospite nel cuore dello splendido Parco Regionale dell’Appia Antica.

Con la Festa di Primavera parte anche la nuova stagione di attività per bambini e adulti che prevede laboratori per all’aria aperta ogni domeniche.
L’Hortus Urbis è un orto-giardino lungo l’antico Almone a due passi dalla via Appia Antica, la Regina Viarum. Il progetto è inedito non solo per il tema scelto, l’orto antico romano con vocazione didattica, ma anche per la modalità di realizzazione che ha visto il contributo corale e generoso di tante realtà che hanno in comune l’essersi “rimboccate le maniche” per recuperare aree abbandonate a Roma per restituirle all’uso di tutta la cittadinanza.
Programma di sabato 21 marzo

ore 10 – 12 / Lezioni di Acquerelli nell’orto (per adulti), a cura di Gioia Marchegiani. Prenotazioni: 3383027794 oppure gioia@marchegiani.com. Costo 15 euro a persona. Luogo: HortusUrbis. Info: www.hortusurbis.it

ore 11 – 13 / Progetto Rosa Rosae, conferenza con Salvatore Ianni, tecnico ISA del Roseto comunale “Petali di storia: viaggio nel mondo delle rose”. 150 posti, senza prenotazione, partecipazione gratuita. Luogo: Sala Conferenze. Info: www.hortusurbis.it

ore 12 – 13 / Lezioni di Acquerelli nell’orto (BIMBI), a cura di Gioia Marchegiani. Prenotazioni: 3383027794 oppure gioia@marchegiani.com. Costo 10 euro a bimbo. Luogo: HortusUrbis. Info: www.hortusurbis.it

Ore 12.30 – 15 / Pic Nic a cura di EU’S il buono fatto bene. Luogo. davanti all’ingresso dell’HortusUrbis. Info: info@eusilbuonofattobene.it.

ore 15 – 17 / Progetto Rosa Rosae, conferenza con Antonello Santelli, tecnico ISA del Roseto comunale “L’evoluzione della rosa: dalle botaniche alle moderne”. 150 posti, senza prenotazione, partecipazione gratuita. Luogo: Sala Conferenze. Info: www.hortusurbis.it

ore 16 – 17 / Baratto di semi e piante aperto a tutti. Senza prenotazione, partecipazione gratuita. Luogo: davanti all’ingresso dell’HortusUrbis. Info: www.hortusurbis.it

Programma di domenica 22 marzo

ore 11 – 12 / Laboratorio per bambini Demetra e Persefone, Il mito della nascita delle stagioni, a cura di Semi di Carta

La primavera è già alle porte, i fiori tornano a inondare di profumi la terra, la luce domina sul buio, il tepore del sole riscalda di nuovo l’aria, ma è sempre stato così? E come sono nate le stagioni? A raccontarcelo è il mito greco di Demetra e Persefone, madre e figlia, dea degli abbondanti raccolti la prima, regina degli Inferi la seconda. Scopriremo di più leggendo la storia tra gli alberi e i fiori dell’Hortus Urbis. Poi coi pastelli a cera disegneremo la magia della luce che esce dal buio.

Consigliata da anni 8 in su.
Quota di partecipazione: 8 euro a bambino, 6 euro con la Carta amici del Parco
Registrazione 15 minuti prima dell’inizio del laboratorio
Durata: circa 50 minuti
Prenotazioni entro le ore 18 di venerdì 20 marzo hortus.zappataromana@gmail.com, o in loco fino ad esaurimento dei posti
In caso di pioggia le attività saranno spostate ad altra data

Si ricorda che l’area è dotata di zona pic nic per coloro che volessero trattenersi anche per il pranzo.

Segnaliamo che è attiva una convenzione tra Hortus Urbis e Teatro di Roma per i partecipanti ai laboratori dell’Hortus Urbis, che da luogo a facilitazioni per gli spettacoli del Teatro dei ragazzi in scena al Teatro India.

Contatti:
Email: hortus.zappataromana@gmail.com
Web: www.hortusurbis.it

Per arrivare:

Hortus Urbis presso l’ex Cartiera Latina, via Appia Antica, 42/50 (accanto alla fontanella), Roma
In bici: ciclabile Cristoforo Colombo e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina

Bus: 118 e 218 sull’Appia Antica (Fermata Domine Quo Vadis) o 30express, 714 e 715 (Fermata Cristoforo Colombo/Bavastro o Cristoforo Colombo/Circonvallazione Ostiense) e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott

In macchina: parcheggiare a via Carlo Conti Rossini, Largo Gavaligi, via Omboni, via Scott e dintorni e percorrere il sentiero Circonvallazione Ardeatina nel parco Scott

Se vuoi lascia un commento

Ti ricordiamo che romadeibambini non organizza gli eventi direttamente è solo una fonte d'informazione
Non ci sono commenti!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *