Carnevale 2014 a Roma ai Fori Imperiali

Carnevale 2014 a Roma ai Fori Imperiali

L’1 e il 2 marzo 2014 il Carnevale romano prende vita, con le attività di animazione, teatro di strada, musica e spettacolo dal vivo che invaderanno via dei Fori Imperiali, tra Piazza Venezia e Largo Corrado Ricci.

Tante le attività proposte, rivolte in particolare, alle famiglie ma anche ai turisti, con particolare attenzione all’animazione per bambini che potranno godere, oltre che delle classiche parate in maschera, anche di esibizioni in costume, spettacoli di acrobazia, magia e giocoleria, circo contemporaneo e, il 2marzo,  dei carri del Carnevale Boliviano organizzato dall’Ambasciata dello Stato Plurinazionale di Bolivia

di seguito tutto il programma:

Sabato 1 marzo:

Da mezzogiorno sui Fori partiranno una serie di attività di animazione. Dalle 15, in particolare, alle ore 19, il tratto di via dei Fori Imperiali tra piazza Venezia e largo Corrado Ricci sarà animato da esibizioni acrobatiche dal vivo che, sul tema “Il sogno e la magia”, allieteranno il Carnevale di adulti e bambini.

L’Associazione Materia Viva A.A.R. 2000 proporrà a largo Corrado Ricci lo spettacolo “Come in un sogno”, con racconti e musica dal vivo, tra scenografici numeri di acrobatica aerea, trampolieri, e danzatori con sfere di cristallo.

Nell’area antistante via San Pietro in Carcere si svolgerà, a cura di Ondadurto Teatro, lo spettacolo “Action”. In scena una serie di performance di teatro-danza e acrobatica, che reinterpretano le favole tradizionali utilizzando grandi macchine scenografiche in movimento e ambientazioni oniriche.

Lungo via dei Fori Imperiali e all’altezza dell’incrocio con via Alessandrina, PAV SNC presenterà il progetto “Coriandoli”. Tra allegria, meraviglia e poesia, si susseguiranno gli spettacoli di arte di strada dei trampolieri LUNAIF, dei musicisti, trapezisti e giocolieri NANDO & MAILA, del danzatore con il fuoco LUCIGNOLO, del clown COCÒ, e del giocoliere MR CAPONE.

In via Alessandrina sarà di scena lo spettacolo “Sogni di Carnevale”, proposto dall’Associazione La Capriola – Abraxa Teatro, con l’esibizione musicale del primo gruppo italiano di tamburi giapponesi TAIKO NO KOE, a cura della compagnia l’Allegra Banderuola, e con il teatro e l’animazione di strada della compagnia Il NaufragarMèDolce.

Nel parcheggio antistante piazza Madonna di Loreto si susseguiranno alcune tra le migliori performance della compagnia ATMO nello spettacolo “Tra sogni e magia”, a cura dell’Associazione Alcatraz, con esibizioni sui trampoli ed effetti pirotecnici in cui sono inseriti anche elementi di nuveau cirque, danza ed evoluzioni aeree, ruota cyr, magia, giocoleria.

Domenica 2 marzo:

Dalle 10 alle 14 via dei Fori Imperiali vivrà il Carnevale Boliviano organizzato dall’Ambasciata dello Stato Plurinazionale di Bolivia. Una decina di carri allestiti con altrettanti gruppi di ballerini sfileranno in costume folcloristico in rappresentanza ciascuno di una diversa Città della Bolivia.

Dalle 15 al via il Carnevale Romano delle 7 Contrade di S. Atanasio che quest’anno sfilerà, oltre che nelle vie del quartiere tiburtino, anche nell’esclusivo palcoscenico di via dei Fori Imperiali. Le contrade nascono nel 1980 su idea dell’allora parroco di S. Atanasio don Remo Bonola. Da allora, sotto la guida del parroco Don Vincenzo Luzi, le Contrade organizzano all’interno del quartiere il palio Storico con la corsa dei cavalli in occasione dei festeggiamenti del santo patrono e del carnevale, impegnandosi nella realizzazione di grandi carri allegorici. Nel corso di questi 34 anni i carri delle 7 contrade hanno avuto una tecnica ed una coreografia sempre più bella e scenografica, attirando l’attenzione di migliaia di cittadini. Negli ultimi 5 anni il carnevale Romano delle 7 contrade di S. Atanasio è stato ospite delle sfilate in via Nazionale.

L’iniziativa Fori in Maschera è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica – Dipartimento Cultura, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Ingresso libero

Se vuoi lascia un commento

Ti ricordiamo che romadeibambini non organizza gli eventi direttamente è solo una fonte d'informazione
Non ci sono commenti!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *