Al Parco dell’Inviolatella Insugherata a Roma Il Bosco di Calvino

Al Parco dell’Inviolatella Insugherata a Roma Il Bosco di Calvino

Nasce a Roma un nuovo Parco a tema, ma per fortuna,  il tema questa volta non è di quelli da pubblicità sugli autobus, perché si tratta di un Parco Letterario, il primo di Roma, che racconta a grandi e bambini le belle storie di Italo Calvino.

Il Bosco di Calvino, al parco dell’Inviolatella Insugherata è stato inaugurato lo scorso 24 maggio, grazie al lavoro del gruppo formato da, Giovanna Iorio, Sara Cracco e Francesco Gargaglia, con la collaborazione degli studenti del Liceo internazionale Marymount International School, l’Associazione Robin Hood, il Comune di Roma e il Parco di Veio.

Il Bosco è formato da cinque sentieri  che prendono spunto dai racconti e dai personaggi creati dalla fantasia dello scrittore: c’è il sentiero dei nidi di ragno che porta, dopo una bella passeggiata, nel punto più più nascosto del parco oppure quello della Casa Viola, che conduce ad una casetta vicino  ad uno stagno che, speriamo presto, ospiterà un centro di laboratori di letteratura e scienza. Quindi c’è il sentiero chiamato I libri degli altri che conduce alla prima little free library Italiana: una biblioteca libera e “altruista” in cui tutti quelli che vogliono possono prendere e lasciare libri da leggere nel verde.

Non poteva mancare il sentiero delle Città Invisibili,  il percorso più misterioso perché te lo devi immaginare, costeggia la città di Roma e tra i cespugli s’intravedono le palazzine di Vigna Clara,  circondato da una rete di recinzione sulla quale ci sono dei  cartelli, con i twitter migliori del progetto “Le città invisibili” curato dalla Fondazione Cesare Pavese e da Pierluigi Vaccaneo. Infine  nel Bosco di Calvino c’è spazio anche per gli amici a 4 zampe nell’area Ottimomassimo, dove si possono portare a passeggiare i propri cagnolini in tutta libertà.
Dopo le passeggiate i piccoli visitatori potranno divertirsi nella bella area gioco in cui troveranno quattro casette fatte come copertine di libri rovesciate sui cui verranno realizzate dei disegni a tema “Fiabe italiane” di Calvino, dagli studenti della vicina scuola Marymount International.

Il Bosco di Calvino è nel parco dell’Inviolatella Insugherata in via  villa Lauchli

Se vuoi lascia un commento

Ti ricordiamo che romadeibambini non organizza gli eventi direttamente è solo una fonte d'informazione

1 Comment

    Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *