La mostra su Augusto alle Scuderie del Quirinale con i bambini

La mostra su Augusto alle Scuderie del Quirinale con i bambini

Tutte le strade portano a Roma è il laboratorio didattico per scolaresche e famiglie organizzato dalle Scuderie del Quirinale in occasione della mostra su Augusto.

“Ho trovato una città di mattoni e lascio una città di marmo”. Con questa frase Augusto, primo imperatore di Roma, ha descritto il suo lascito architettonico, artistico e culturale. Con Augusto la città cambia volto e diventa imponente. È lui che fa costruire monumenti immortali come il Teatro Marcello, l’Ara Pacis e il Foro a lui dedicato.

In mostra un viaggio indietro nel tempo e una passeggiata nella città eterna attraverso sculture, mosaici e preziosi manufatti provenienti da tutto il mondo. In laboratorio antichità e modernità convivono nella ricerca di fondamenti comuni. Una grande mappa di Roma permette a bambini e ragazzi di recuperare le antiche vestigia della città e rileggerle attraverso nuovi e più attuali elementi.

dal 18 ottobre  2013  al 9 febbraio 2014

I laboratori sono disponibili sia per le famiglie, il sabato e la domenica, che per le scolaresche. Di seguito gli orari e i costi.

scuole • infanzia e primaria

dal lunedì al venerdì ore 10.00 > 11.30 e ore 11.30 > 13.30
attività € 80,00 per gruppo classe
ingresso € 4,00 per ragazzo (gratuito per scuola dell’infanzia)

offerta scuola

alle classi che partecipano a due laboratori al Palazzo delle Esposizioni e alle Scuderie del Quirinale viene applicata la tariffa speciale di 70,00 euro per gruppo classe

famiglie • ragazzi 7 > 11 anni
sabato e domenica  16.00 > 18.00
attività + ingresso mostra € 12,00 per ragazzo

offerta famiglia
attività + ingresso mostra € 10,00 per ragazzo
ingresso mostra € 9,50 per adulto (max 2 persone)

PRENOTAZIONI

(famiglie) prenotazione consigliata € 1,50 tel. 06 39967500
(scuole) prenotazione obbligatoria tel. 848082408

Scuderie del Quirinale – Via XXIV Maggio 16, 00186 Roma

Lascia un commento

Noi amiamo i commenti costruttivi e ti ricordiamo che siamo un magazine non organiziamo direttamente gli eventi che trovi in questo sito
Non ci sono commenti! lascia un commento commenta questo articolo!

Your data will be safe! Your e-mail address will not be published. Also other data will not be shared with third person. Required fields marked as *