Una volta c’era un Re diesis lo spettacolo per bambini al Teatro di Villa Pamphilj

Una volta c’era un Re diesis lo spettacolo per bambini al Teatro di Villa Pamphilj



Questa domenica al Teatro di Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini c’è lo spettacolo per bambini Una volta c’era un Re diesis.

“Una volta c’era un re… diesis”  un titolo non casuale, tratto dalla celebre aria della Cenerentola di Rossini che bene si presta al nostro nuovo spettacolo dedicato alle storie e alle favole di tutti i tempi. Re e Regine, streghe e maghi, incantesimi, mostri, draghi, animali parlanti, eroi di ogni genere… sono gli eterni protagonisti che ci hanno accompagnato in oltre 20 anni di teatro.
Si apre il sipario. Un presentatore improbabile tenta di “domare” un esercito di burattini, per costringerli ad effettuare dei numeri musicali impegnativi e molto seriosi… ma, si sa, i burattini sono indomabili e soprattutto imprevedibili! Un varietà rocambolesco che ha per protagonisti attori, burattini, pupazzi che fanno parte del vastissimo repertorio di spettacoli della nostra Compagnia: figure animate, simboli di epoche diverse, sono il pretesto per percorrere un viaggio nel tempo, in un susseguirsi di situazioni divertenti, poetiche, emozionanti. I numeri si ispirano alle fiabe più celebri commentate da altrettanto celebri arie musicali del grande melodramma italiano e brani del repertorio internazionale:  G.Rossini “Cenerentola”; G. Verdi “La Traviata”; Chopin; V.Bellini da la Norma “Casta Diva”; Cappuccetto Rosso; Harry Connick Jr. “It had to be you;
Una pièce surreale piena di ricordi, cenni storici, riferimenti culturali, citazioni. Un omaggio a Maria Signorelli e Sergej Obrazov.

Regia Francesco Mattioni
con Francesco Mattioni, Anna Alfonsi, Veronica Olmi, Fulvia Coen, Emanuele Caiati, Andrea Calabretta, Enrico Biciocchi
burattini –  collezione Signorelli, Santuzza Cali’, Alessandra Ricci, Isabella Montani, Susanna Mattiangeli, Veronica Olmi

domenica 3 novembre ore 11:30 Teatro di Villa Pamphilj Scuderie Villino Corsini

Costo 8 euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *