A Centrale Preneste al Pigneto Teatro per bambini

A Centrale Preneste al Pigneto Teatro per bambini



Domenica 1 dicembre a Centrale Preneste Teatro  al quartiere Pigneto saranno in scena due spettacoli per bambini ispirati alle fiabe di Hans Christian Andersen: Le Ciambelline del Re e La Formicuzza e lo Scarrafone della compagnia Ruotalibera.

Doppio appuntamento, domenica 1 Dicembre alle 16.30, a Centrale Preneste Teatro in Via Alberto da Giussano, 58 in zona Pigneto-Malatesta. La compagnia Ruotalibera va in scena con due spettacoli per i più piccoli ispirati alle fiabe di Hans Christian Andersen: Le Ciambelline del Re e La Formicuzza e lo Scarrafone.

Le Ciambelline del Re, liberamente tratto da I vestiti nuovi dell’Imperatore, è un lavoro di e con Fabio Traversa. Le Ciambelline sono le figlie del Ciambellano di Corte. Le due bambine, furbe e spiritose, al grido di “Il re è nudo” rivelano la verità agli occhi e alle coscienze addormentate dei grandi. Nello svolgimento della storia sono coinvolti attivamente i bambini del pubblico, in qualità di sudditi più o meno devoti.

Lo spettacolo La Formicuzza e lo Scarrafone, di e con Tiziana Lucattini è, invece, liberamente ispirato al racconto Il brutto anatroccolo. In questa riscrittura, però, l’uovo che viene perduto non è di cigno ma di scarrafone e la mamma, spiazzata dalla bruttezza e dalla differenza del suo piccolo, non è un’anatra ma una formica. E se la formicuzza trova brutto e grosso lo scarrafone, gli scarrafoni non possono che trovare brutte e secche le formicuzze. Una narrazione sulla diversità che diventa ricchezza e possibilità quando la si accoglie e valorizza.

Teatro di narrazione, adatto dai 4 ai 10 anni.

Compagnia Ruotalibera Teatro
Le Ciambelline del Re di e con Fabio Traversa
La Formicuzza e lo Scarrafone di e con Tiziana Lucattini

Centrale Preneste Teatro Via Alberto da Giussano, 58 – Roma

Domenica 1 Dicembre alle ore 16.30

Biglietto unico: 5.00 € (prenotazione consigliata)

Info e prenotazioni: 06 27801063 – 25393527 (lun./ven. ore 10.00/17.00)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *