Alla Città dell’Altra Economia a Testaccio la Festa di Left

Alla Città dell’Altra Economia a Testaccio la Festa di Left



Dal 12 al 14 settembre la Città dell’altra economia di Roma ospita “La Costituente delle idee”, la festa organizzata dal settimanale Left.

Due giorni in cui si discuterà su come agire per ottenere dignità del lavoro, tutela dei diritti tra cui fondamentale quello dell’uguaglianza, e come elaborare un nuovo modello di sviluppo sostenibile e solidale.

Nello spazio della Città dell’altraeconomia (Largo Dino Frisullo, Testaccio), a partire dalle ore 18 si alterneranno momenti dedicati alla riflessione teorica a tavole rotonde dal tema “Le cose cambiano. Cambiandole”, a cui parteciperanno giovani amministratori pubblici che nei loro territori stanno cercando di attuare buone pratiche politiche.

E mentre i grandi si confrontano i bambini possono partecipare alle attività gratuite organizzate dalla librerie Ottimomassimo e Tana Liberi Tutti, quest’ultima realizzerà, insieme ai bambini, il “Muro delle idee” per esprimere attraverso immagini e parole le idee che possono migliorare o trasformare quello che non va.

12-13-14 settembre

Il programma dell’ evento lo trovi qui di seguito, le attività per bambini avranno inizio a partire dalle ore 18.00

GIOVEDì 12 LIBERTÀ
Ore 18,30 L’incontro: La libertà nella storia del pensiero
Simona Maggiorelli intervista Giacomo Marramao e Gianfranco De Simone
Ore 19,30 – 20,00 Concerto-Aperitivo
Francesco Leineri, pianoforte
Ore 20,00 La tavola: Per la dignità del lavoro
Maurizio Landini, Fabrizio Solari, Andrea Ranieri, Ilaria Lani
Coordina Manuele Bonaccorsi
Ore 22,00 Il concerto
Piepaolo Iacopini, sax e Francesco Giannelli, tenore accompagnato al pianoforte da Enrica Ruggiero

VENERDÌ 13 UGUAGLIANZA/FRATERNITÀ
Ore 18.00 L’incontro: Uguali e fratelli
Donatella Coccoli intervista Adriano Prosperi e Luigi Ferrajoli
Ore 19,30-20,00 Concerto-Aperitivo
Giovanni Di Giandomenico, pianoforte
Ore 20,00 La Tavola: Verso un modello di sviluppo sostenibile
Guido Viale, Andrea Ventura, Giulio Marcon, Vincenzo Vita
Coordina Maurizio Torrealta
Ore 22,00 Il Concerto
Ada Montellanico Trio (con Francesco Diodati alla chitarra e Francesco Ponticelli al contrabbasso)

SABATO 14 TRASFORMAZIONE
Ore 18,00 L’incontro: Sinistra è trasformazione
Ilaria Bonaccorsi Gardini intervista Massimo Fagioli e Andrea Ranieri
Ore 20,00 La Tavola: Le cose cambiano. Cambiandole
Introduce Paolo Nori.
Pippo Civati, Adriano Zaccagnini, Mirko Tutino, Giulio Cavalli, Paola Natalicchio, Giovanni Tizian.
Ore 22,00 Il concerto
Stefania Tallini, pianoforte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *