Al Teatro San Carlino La Bella Addormentata nel Bosco

Al Teatro San Carlino La Bella Addormentata nel Bosco



Al Teatro San Carlino, questa settimana una rilettura divertente della famosa fiaba La Bella Addormentata nel Bosco.

Pulcinella è indeciso non sa quale versione della favola vuole raccontare ai bambini che andranno a trovarlo dal 8 al 16 dicembre nel suo teatro a Villa Borghese, dunque chiede aiuto proprio ai piccoli ospiti i quali dovranno collaborare tutti insieme per riscrivere un adattamento più divertente.

Pulcinella è solo in scena con un grande dilemma: “quale versione della Bella Addormentata raccontare”?
Aiutato dai bambini porrà sull’arcolaio tutti gli elementi per scrivere una nuova versione della fiaba, e così, nel teatro dei burattini, la scena prende vita.
Il sipario si apre sul salone reale con i festeggiamenti della piccola principessa appena nata. La lista degli invitati è molto lunga, il Re e la Regina sono convinti di non aver tralasciato nulla.
Mentre le fate si apprestano a regalare le virtù alla principessa, irrompe la temibile Carabosse, che, offesa per non essere stata invitata alla festa, lancia una maledizione sulla principessa.
Niente e nessuno potrà mutare il destino, e il giorno del suo sedicesimo compleanno Aurora si punge il dito e la profezia si compie.
Fortunatamente per volere inconscio dei bambini nella nuova tessitura c’è una quarta fata, “La fata Sisà”, che trasforma il sonno mortale di Aurora in un sonno centenario che potrà essere interrotto solo da un bacio di un principe.
Purtroppo però Pulcinella, nel mettere gli elementi sul fuso, ha omesso consapevolmente il principe e così ora, si trova costretto a cercarne uno d’urgenza.

Dove: Il teatro San carlino si trova in Viale dei Bambini nel cuore di Villa Borghese
Quando:
Sabato 08 Dicembre 2012  16:30
Domenica 09 Dicembre 2012 11:30
Domenica 09 Dicembre 2012  16:30
Sabato 15 Dicembre 2012     16:30
Domenica 16 Dicembre 2012     11:30
Domenica 16 Dicembre 2012     16:30

Info e prenotazioni: www.sancarlino.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *