Libri

Le migliori novità editoriali per ragazzi alla Biblioteca Centrale Ragazzi

Carla Ghisalberti, esperta di letteratura per l’infanzia, presenterà le migliori novità editoriali per ragazzi proposte alla Fiera della piccola e Media editoria “Più libri più liberi” (Dicembre 2016) Per partecipare

Teatro illustrato di Gek Tessaro uno spettacolo per tutte le età al Policlinico Gemelli

“Io sono un ladro di bestiame felice” di e con Gek Tessaro. Lo spettacolo fa parte di Un Libro chiamato desiderio, progetto vincitore del bando “IO LEGGO” della Regione Lazio.

“Acquaria” spettacolo gratuito di teatro illustrato presso il Centro RSA Longoni

Lo spettacolo fa parte di Un Libro chiamato desiderio, progetto vincitore del bando “IO LEGGO” della Regione Lazio. Da Gennaio a Maggio, toccando periferie e luoghi di aggregazione, tra cui

Blu & il Ferro da Stiro – lettura con marionette

Lettura animata di Blu & Il Ferro da Stiro, il primo libro in italiano e inglese che racconta la sicurezza domestica ai bambini, edito da Rapsodia Edizioni. Le autrici del

Weekend con la nonna

Venerdì 2 ottobre molte scuole d’Italia accoglieranno nelle loro classi nonne e nonni per trascorrere insieme ai bambini quella che il calendario indica come “la festa dei nonni”. Diversi educatori

“I tre briganti” di Tomi Ungerer di nuovo in libreria

Alcuni giorni fa ho scoperto la nuova ristampa di un piccolo classico della letteratura per l’infanzia che ha conquistato generazioni di lettori: “I tre briganti” di Tomi Ungerer, pubblicato per

Apri la gabbia! Un libro libera-tutti

Il suggerimento di lettura di questo mese è rivolto ai giovanissimi, quelli che ancora non hanno la pazienza e la voglia di starsene buoni ad ascoltare storie, quelli che preferiscono

“Re Valdo e il drago” Una storia della buonanotte di coraggio e avventura

E poi, fra una lettura e l’altra, capita che i nostri bambini si innamorino di una storia. Scatta una sintonia immediata, si accende una scintilla, gli occhi brillano, i sorrisi

Muoviamoci grazie ai libri!

Siamo proprio sicuri che leggere sia un’attività passiva (fisicamente parlando)? Nella mia esperienza con i bambini, in famiglia e durante le letture di gruppo, ho potuto costatare con i miei

Maschi e femmine (non) sono uguali?

Conoscete per caso due piccole pesti? Tiro a indovinare: ne conoscete molte di più. Probabilmente qualcuna di loro dimora a casa vostra. E magari in questo momento ne sta architettando