Musica in culla alla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia

Musica in culla alla Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia



La Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia presenta i corsi di Musica in culla rivolti a bambini dai 0 ai 36 mesi.

…la musica, è da sempre un elemento importante nella vita di Xavier, la ascolta da prima di nascere.

Il desiderio di poter dare a nostro figlio l’opportunità di allargare i propri orizzonti di percezione del mondo, anche sfruttando la musica, è alla base della nostra scelta di iscriverlo in questa scuola.

La nostra principale intenzione, infatti, non era quella di crescere un potenziale musicista ma, per dirla con le tue parole, quella di accrescere la sensibilità del bambino in modo tale che, una volta adulto, potesse avere più frecce al proprio arco.

I due anni di “Musica in Culla”, per noi, bambino e genitori compresi, sono stati importanti.

“Musica in Culla 2” ci ha permesso di rafforzare la relazione con Xavier, perché lo abbiamo vissuto, secondo me, in un contesto diverso.

Eravamo parte dell’esperienza, parte del gioco, con un ruolo del tutto nuovo rispetto a quello meramente genitoriale…

Con “Musica in Culla 3”, abbiamo toccato con mano, la sua capacità di essere autonomo ed indipendente. Con la “separazione” abbiamo visto come quello spazio, quel tempo, quell’immaginario, fosse “suo”, visto che di racconti non è che ne abbia mai fatti tanti… Ma questo, forse, rientra in una sorta di “pudore” interiore – tutto suo – che si contrappone a quella smania di partecipazione attiva che mi avete sempre raccontato.

Per Xavier, l’appuntamento con la scuola di musica, è stato sempre un momento stimolante, vissuto bene, in armonia soprattutto con se stesso; una cosa, questa, particolarmente importante per lui.

Questo suo star bene, questa sua voglia di non mancare l’appuntamento, sono stati gli elementi che ci hanno permesso di comprendere che, per lui, avevamo fatto la scelta giusta.

Questa fase si è chiusa ed è già pronta quella nuova con Musica è Gioco 1 che, spero, possa essere altrettanto positiva.

Le premesse ci sono tutte. Vi ringraziamo di cuore, Xavier mamma e papà…

(testimonianza del papà di Xavier, piccolo allievo dei corsi di Musica in Culla negli anni 2012 e 2013)

Questa testimonianza descrive quanto importante sia la musica per un bambino sin dai suoi primissimi mesi di vita.

La Scuola Popolare di Musica di Donna Olimpia, da anni impegnata nella diffusione di questa disciplina è socio fondatore dell’Associazione Internazionale Musica in Culla – Music in Crib, che in tutto il mondo diffonde questo percorso educativo sostenuto da aspetti psico – pedagogici, sociali, relazionali e da tutto ciò che ruota attorno allo sviluppo del bambino da 0 a 3 anni.

La musica è il linguaggio che può tutto questo e che raccoglie e potenzia le innumerevoli possibilità espressive dei bambini molto piccoli.

Due parole immancabili: gioco e famiglia, che si fondono in classe a consolidare una relazione che spesso nelle quotidianità fa fatica a guadagnare i suoi spazi.

Musica in Culla è basata sulle teorie codificate da Edwin Gordon e successivamente sviluppate negli Stati Uniti e in molti altri paesi del mondo dalla Dott.ssa B. Bolton.

I CORSI:

MUSICA IN CULLA 1 (0-12 mesi)   E  MUSICA IN CULLA 2 (13-28 mesi)

Esperienza da vivere con mamma e papà o con un adulto di riferimento affettivamente importante nella vita del bambino.

MUSICA IN CULLA 3 (29-36 mesi)

L’esperienza musicale comincia con la partecipazione dei genitori, ma dopo qualche mese viene messo in atto un lento e progressivo processo di separazione affinché i piccoli allievi arrivino a lavorare da soli, potenziando il grado di autonomia musicale e relazionale raggiunta.

MUSICA FUORI DALLA PORTA (dedicato ai genitori)

Nel momento in cui i bambini sono pronti a lavorare da soli nasce da parte dei genitori, che hanno seguito per mesi il percorso educativo e ludico con i figli, l’esigenza di continuare a conoscere i percorsi musicali che i bambini sperimentano senza di loro, in piena autonomia. Così nasce ‘Musica fuori dalla porta’ piccolo laboratorio trimestrale dedicato ai genitori o ai nonni: tempo e luogo durante il quale potranno essere sperimentate, raccontate, guardate le attività musicali della classe, lasciando spazio al confronto, alle domande e alle considerazioni comuni sui percorsi educativo musicali rivolti ai propri bambini.

SETTING

Il Corso si svolge in una stanza ampia e priva di oggetti o altri elementi che possano rappresentare pericolo per i bambini, con grande tappeto nel centro. Nell’aula di Musica in Culla si può entrare soltanto senza scarpe e con calze antiscivolo.

“Noi sogniamo una società in cui l’insegnamento della musica, la formazione, l’aggiornamento e la ricerca siano al centro della vita sociale.

Un sistema di istruzione integrato che garantisca l’apprendimento pratico della musica per tutti, a partire dalla primissima infanzia.

Un Paese nel quale la musica sia un canale di comunicazione universale, che riduca le distanze fra le persone, le differenti fasce di età e abilità, le etnie e le religioni.

Noi vogliamo essere una Scuola di Musica utile per tutto questo.”

NOTIZIE SULLA LA SCUOLA

La Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia è giunta al trentanovesimo anno di attività, è stata frequentata da oltre 40.000 allievi e sono state centinaia le collaborazioni professionali con artisti ed insegnanti provenienti da tutto il mondo; nei teatri e nelle chiese, nelle biblioteche e nelle scuole di ogni ordine e grado, nelle strade, nei centri sociali, nelle carceri, ovunque ha portato musica, cultura e informazione. Insieme alle altre scuole di musica della città, con associazioni, cooperative ed istituzioni anche di altri Paesi, la Scuola ha organizzato stage, seminari e concerti con l’obiettivo di essere punto di riferimento per tutti coloro che amano la musica.

La Scuola è socio fondatore del Coordinamento delle Scuole Popolari di Musica di Roma, dell’ “Associazione Internazionale Musica in Culla – Music in Crib” ed è promotrice dell’ “O.S.I. Orff-Schulwerk Italiano” ed è partner dell’ “Orff-Schulwerk Forum Mondiale” di Salisburgo ed è gemellata con l’Istituto Magnificat di Gerusalemme.

Grazie alla decennale attività sul territorio e nelle istituzioni è riconosciuta dal Comune di Roma ed ha il patrocinio del Municipio Roma XII; è Ente accreditato alla formazione per il Ministero della Pubblica Istruzione e per il Comune di Roma; svolge da oltre vent’anni attività di aggiornamento anche con il contributo del Ministero dei Beni Culturali ed ha realizzato corsi di formazione professionale con il contributo della Regione Lazio – Fondo Sociale Europeo.

Il progetto didattico della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia si realizza attraverso un’offerta articolata e completa che ha come obiettivo quello di rivolgersi a chiunque voglia accostarsi allo studio musicale, indipendentemente dall’età e dalla preferenza di genere. È come se all’interno della Scuola convivessero un asilo nido, una scuola dell’infanzia, una scuola elementare, una media inferiore, un liceo, un’università ed un’università per la terza età.

Questa mancanza di specificità è la caratteristica che rende unica la Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia, poiché se esistono scuole per bambini o per adulti, se ne esistono indirizzate alla musica classica o al jazz, Donna Olimpia è l’unica che promuove attività per utenti che hanno da pochi mesi di vita fino a novant’anni e per fargli ‘vivere’ Mozart, Coltrane o Van Halen!

Ogni anno frequentano la Scuola oltre 500 iscritti di ogni età; vengono proposte attività suddivise in Dipartimenti: Prima Infanzia (0/3 anni), Junior (4/13 anni), Adulti (14/99 anni). I Dipartimenti sono diretti da un Coordinatore che armonizza il lavoro degli insegnanti e realizza l’attività di ‘tutor’ per gli allievi.  Musica d’insieme, performance, contaminazione fra generi, improvvisazione e ricerca pedagogica: queste le parole chiave del percorso didattico. In convenzione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G. Briccialdi” di Terni sono attivati corsi specifici per i percorsi di studi pre-accademici previsti nei Conservatori.

Lo strumento te lo presto io: per tutti quei bambini che hanno voglia di provare a studiare uno strumento meno comune la  Scuola offre la possibilità di averlo gratuitamente in prestito per i primi anni di studio. Gli strumenti che la scuola fornisce sono: basso elettrico, clarinetto, flauto traverso, sassofono, tromba, trombone e violoncello.

Lo strumento diventerà di proprietà del bambino al terzo anno di corso!

Le attività della Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia si realizzano anche al di fuori della sede istituzionale:

Attività nelle scuole : La Scuola propone attività didattica con operatori specializzati negli Asili Nido, nelle Scuole dell’Infanzia, nelle Scuole Elementari e nelle Scuole Medie Inferiori di Roma e Provincia, coinvolgendo ogni anno molte migliaia di bambini. Quest’anno la Scuola ha vinto il bando pubblico di Roma Capitale per “ Educazione all’ascolto e alla pratica musicale” per la Scuole primarie.

Formazione e aggiornamento : Ogni anno vengono proposti corsi su “Metodologia e Pratica dell’Orff-Schulwerk”, “Didattica Pianistica” ed attività relative alla prima infanzia, con un progetto denominato “Musica in Culla”. Nel 2008 la Scuola ha avuto l’onore di ospitare con grande successo, per la prima volta in Italia, le commissioni mondiali ECME (Early Childhood Music Education) e MISTEC (Music in Schools and Teacher Education).

Note di Pace : La Scuola è impegnata da dieci anni nella promozione del dialogo musicale con il medio oriente. Attraverso questo progetto sono state organizzate attività educative, formative e concertistiche che hanno consentito scambi internazionali con musicisti, insegnanti ed istituzioni mediorientali. Le iniziative realizzate hanno ricevuto importanti riconoscimenti internazionali quali il premio ISME – GIBSON Awards 2008 for music education.

Scuola Popolare di Musica Donna Olimpia –  Via di Donna Olimpia, 30, 00152 Roma -06 5820 2369

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *